2015

Nel 2015 arrivò l’esplosione: la famiglia era cresciuta al punto che non bastavano nè uno, nè due nè tre DisCamini, dovemmo farne quattro per poter soddisfare l’entusiasmo che ci circondava. Niente di tanto ambizioso come l’impresa del 2014, però sappiamo per certo che ciò che facemmo riempì di allegria quelli che ebbero il coraggio di accompagnarci.

  • CAMMINO: Via dell’Argento.

Il progetto più importante avvenne lungo la Via dell’Argento con i tre avventurieri del Cammino di Roma. In quell’occasione disponevamo di tre tricicli e, oltre ai tre colleghi, ci hanno accompagnati la nostra amatissima Ana Soage, amica di Maxi e Varela del progetto APAMP e, come loro, affetta da paralisi cerebrale. Poi Isabel, un’amica di Logroño che soffre di atassia; Javier e Antonio Luque, compagni di avventura nel 2012 e coprotagonisti con Gerardo nel meraviglioso documentario “Il disordine dei sensi”.

  • CAMMINO: Cammino francese. David e Diana. Agosto.

Il secondo progetto di DisCamino, nel 2015, ha avuto come protagonisti David Gil e la sua fidanzata Diana: entrambi sono compagni di José  Varela alla residenza di APAMP di Navia e, come lui, affetti da paralisi cerebrale. Con loro siamo tornati al Cammino Francese. David ha pedalato nel triciclo tandem e Diana ha percorso la via un po’ a bordo dell’auto di appoggio e un po’ sulla sua sedia a rotelle a motore. A causa delle condizioni fisiche di Diana, questo è stato il viaggio più difficile che abbiamo avviato, ma quando abbiamo visto l’espressione di David quando ha detto che per loro sarebbe stato “l’opportunità per ottenere la cosa più simile ad una luna di miele che mai si sarebbero sognati.”, ci siamo impegnati allo stremo per raggiungere l’obiettivo. Il tutto è avvenuto durante i primi quindici giorni di agosto, precisamente tra il 3 e il 15. Di questo cammino è stato girato un nuovo documentario: Diario di un Cammino.

IMG-20150808-WA0010BAJA

  • CAMMINO: Vigo-Santiago. Luglio.

La terza spedizione fu quella di Javi Fernandez, compagno di Maxi nell’APAMP di Miguel Hernandez. Javi pedalò con la sua Handbike perchè le sue gambe, come giustamente dice lui, non sono più sue. Con lui furono Juanillo e Paula, entrambi compagni suoi, pure con paralisisi cerebrale, e Unay, Uxio e Rui, primi avventurieri del DisCamino Infantile. Pedalarono da Vigo a Santiago alla fine di giugno.

IMG-20150626-WA0009BAJA

  • CAMMINO: Entrata a Santiago. Giugno.

Infine, ugualmente a giugno, abbiamo guidato e accompagnato i nostri amici del Centro de Atención Integral Personalizada (AIP) di Bóveda (Lugo) nel loro pellegrinaggio a piedi e in sedia a rotelle lungo il Cammino Portoghese. Sono stati 17 i partecipanti: 7 a piedi, 6 su sedie a rotelle e 4 che hanno fatto solo l’entrata a Santiago a causa della gravità delle loro patologie.

 

IMG_20150621_113948BAJA

https://sshj.in/public/slot-deposit-dana/https://mbmscience.com/public/slot88/situs slot gacorhttps://peshawarhighcourt.gov.pk/slot-gacor/https://www.doutoresdoexcel.com.br/-/slot-gacor/https://mccm.ptcer.pl/slot-demo/https://academconsult.ru/slot-gacor/https://nje.org.na/slot-deposit-dana/https://journals.tma.uz/slot-gacor/https://muru.com.co/slot-deposit-pulsa/https://coresdaterra.com.br/slot-gacor/https://sasurie.com/slot-gacor/https://thejrns.org/slot-gacor/http://a0729171.xsph.ru/https://zombiigrice.com/slot-gacor/https://ijohmn.com/public/slot-gacor/https://www.kuhoo.com/wp-content/uploads/slot-deposit-dana/http://clc.cet.edu/judi-bola/https://www.ijmaberjournal.org/slot-gacor/https://ijorces.org/slot-gacor/https://virtusclean.com/slot-online/https://modernacademy-journal.synceg.net/slot-gacor/https://artescienza.org/wp-content/uploads/slot-gacor/https://journal.icter.org/public/slot-gacor/https://rumosdainformacao.ivc.br/5unsur3/https://dailyexpresstop.com/https://livepublicnews.com/http://bkpsdm.pringsewukab.go.id/slot-online/